All Posts By

manager

POLITICA
23/02/2024

LATITANTI DI MASSIMA PERICOLOSITA’ E’ ORA DI DIRE ADDIO ALLA “LIBERTA’”

L’incessante opera investigativa del G.I.I.R.L. l’organismo integrato delle diverse Forze di Polizia, che ha il compito di smantellare i gruppi criminali liberi – Sessantacinque ancora uccel di bosco - Dal gennaio 2019 al 31 dicembre 2023, ne sono stati arrestati 55 - La cooperazione internazionale – Il ruolo delle donne nel fosco mondo della delinquenza organizzata Nell’anno appena trascorso sono…
editoriale
23/02/2024

PARTENARIATO PUBBLICO-PRIVATO (PPP) LABIRINTO GIURIDICO: DI CHE SI TRATTA?

Un’espressione che domina i rapporti di collaborazione tra aziende e istituzioni e che possiede in sé tre significati diversi: “strumento di buon governo” (OCSE), “occasione di crescita” UE, “opportunità per gli enti locali” secondo ABI – In cosa si discosta dalla partnerschip - I delicati equilibri finanziari e progettuali degli accordi – I casi specifici del Terzo Settore – Il…
POLITICA
23/02/2024

NAVALNY, ULTIMO OPPOSITORE DI PUTIN AVVELENATO IN UN “GULAG DI GHIACCIO”

La lunga lista di crimini feroci con cui si eliminano coloro che amano la libertà, e detestano l’oppressione di un leader imperialista e dittatore – La moglie Julija Borisovna Naval'naja: “ Continuerò la lotta per la libertà in Russia” – La toccante lettera d’amore prima del suo viaggio verso la morte Anche Navalny è morto. Avvelenato in una prigione-gulag, una…
editorialePOLITICA
23/02/2024

COLLABORARE, DIALOGARE, NEGOZIARE, VALORI GIURIDICI PER SUPERARE LA CRISI D’IMPRESA NELLA SOCIETA’ MODERNA

I conflitti giudiziari sempre più prolungati e controversi (soprattutto nel nostro Paese), rendono inadeguate norme e regole del diritto processuale – Drammatico il rapporto della Banca Mondiale, secondo la quale l’Italia, in tema di investimenti e per ciò che concerne l’efficienza giudiziaria, è al 100° posto – Eccessive nel nostro Paese le spese processuali - Il legislatore europeo e nazionale…
POLITICA
23/02/2024

ITALIA, UNIONE EUROPEA E AFRICA INSIEME “TRIUNVIRATO” DI SICUREZZA E BENESSERE

Il presidente di IREN, Luca Dal Fabbro, scruta le onde del Mediterraneo, nuovo ponte tra i continenti – In Africa si giocano tre partite geopolitiche: l’energetica e dei metalli preziosi, la demografica e, appunto, la sicurezza reciproca – Il sud del pianeta e l’approccio credibile di Enrico Mattei – “Condividere non depredare” l’idea del governo italiano – “Siamo impegnati a…
POLITICA
23/02/2024

BASTA CON IL MARTIRIO DI VITE UMANE I GIOVANI: “NETANYAHU DE ANDARSENE”

Sondaggio tra gli studenti universitari di Torino – L’Opinione Pubblica è spaccata - I giovani a favore dei palestinesi, non di Hamas, condannano la disastrosa riposta del governo israeliano all’attacco terroristico del 7 ottobre scorso – Le proteste sotto la sede Rai Dopo l’attacco del 7 ottobre scorso l’opinione pubblica italiana si è spaccata tra chi sostiene la legittimità della…
AMBIENTECULTURA
23/02/2024

MILIARDI IN “PERDITA DI CIBO” E “SPRECO DI CIBO” NEL MONDO MILIONI DI BIMBI MUOIONO DI FAME

Nelle famiglie la maggiore mancanza di senso economico – L’imperativo “acquista e getta” - Nel 2021 negli Stati Uniti, oltre il 44% di prodotti alimentari è finito nelle discariche – FAO E UNEP al lavoro per cercare nuovi equilibri - Questa assurda dispersione di generi commestibili incide sull’economia agricola dell’Unione Europea -L’Italia al 7° posto in questa disumana classifica Lo…
POLITICA
23/02/2024

ORIENTE OCCIDENTE E IL MAR ROSSO FUOCO

La pesante situazione in Medio Oriente, le minacce di bloccare definitivamente il flusso economico nel Golfo di Aden avranno conseguenze serie sull’emisfero occidentale e sull’Europa – Criminale impedire la navigazione nel Canale di Suez – Costretti a circumnavigare l’Africa: un passaggio a “Nord Ovest” che va contro la storia – Netanyahu si condanna da solo e calpesta la memoria -Israele…
editorialePOLITICA
23/02/2024

ILARIA SALIS IN CEPPI NELL’EUROPA UNITA IN ITALIA I DETENUTI TENTANO IL SUICIDIO

Il caso ungherese ha sollevato le contraddizioni giudiziarie e giuridiche nelle due nazioni che fanno parte dell’UE. Alla politica si chiede di restare fuori dalla giustizia e al tempo stesso ci si rivolge al governo italiano per fare pressione sulla politica ungherese affinché si faccia sentire dalla magistratura – E che siano le forze politiche a farlo, è quanto meno…
AGRICOLTURAAMBIENTE
22/02/2024

I TRATTORI NON SI FERMANO A SANREMO UN BOOMERANG PER L’AGRICOLTURA EUROPEA

Costi di produzione sempre più esosi e guadagni limitati - Le piccole e medie aziende a rischio, contro la grande produzione internazionale che condanna i contadini a posizioni di retroguardia -"La rivolta dei contadini" - Il Green Deal degli ultimi anni condannerebbe la classe politica dell'UE. La protesta degli agricoltori cresciuta giorno dopo giorno e, con l’appoggio di gran parte…
POLITICA
23/01/2024

RAI -TV LE “NEWS FAI DA TE” E POLITICA ECONOMICA

Confronto con un interlocutore immaginario che non si rende conto della realtà politica ed economica in cui versa la Rai TV – Il bavaglio ai giornalisti – Conduttori-annunciatori delle trasmissioni successive – Pubblicità familiare con mogli, fidanzate etc – La necessità di non spendere troppo – E’ iniziata l’era digitale, ma 8 milioni di italiani non la vedono - Mancanza…
CULTURASenza categoria
23/01/2024

GIORGIO GABER AVEVA CAPITO “L’ITALIA DI IERI, DI OGGI E FORSE DI DOMANI”

A distanza di più di 20 anni dalla sua morte, ci domandiamo cosa rimanga dell’eredità morale di uno dei più grandi cantautori della storia italiana del secondo dopoguerra, molto impegnato politicamente con la sua musica? “Io non mi sento italiano” cantava nel suo ultimo album, uscito postumo, il compianto Giorgio Gaber. “Ma per fortuna o purtroppo lo sono” si domandava.…